Attività culturali

Cerveteri (Caere Vetus) – Patrimonio Unesco

Caere Vetus, odierna Cerveteri, posta a 40 Km a nord di Roma, fu la più importante città dell’Etruria meridionale tra il VII e il IV secolo a.C. ritenuta tra le più affascinanti e potenti delle civiltà del Mediterraneo, alleata di Cartagine ma in stretti rapporti commerciali con i Greci, fino al 300 a.C. che divenne sotto il controllo dei romani. Il popolo etrusco, le cui origini

Roma

Fondata secondo la tradizione il 21 aprile 753 a.C., nel corso dei suoi tre millenni di storia e’ stata la prima grande metropolidell’umanità, cuore di una delle più importanti civiltà antiche, che influenzò la società, la cultura, la lingua, la letteratura, l’arte, l’architettura, la filosofia, la religione, il diritto e i costumi dei secoli successivi. Luogo di origine della lingua latina, fu capitale dell’Impero romano, che estendeva il suo dominio su tutto il bacino del Mediterraneo e gran parte dell’Europa, dello Stato Pontificio, sottoposto al potere temporale dei papi, e del Regno d’Italia (dal 1871).